Padani o Paciani?

[image title=”Paciano” size=”full” id=”1237″ align=”none” ]

Paciana, in dialetto modenese significa rospo.
Ho visto rospi piazzarsi nello stagno. Mettersi lì, e una volta trovato il posticino ideale, comodo comodo, restarci sino a quando qualcuno non li obbliga a spostarsi. Certi padani, nell’accezione politica del termine, sembrano proprio paciani.

Entrambi, il padano ed il paciano, lo fanno per lo stesso motivo: mangiare. I rospi si nutrono d’insetti, i politici si nutrono con il lavoro dei coglioni che con il loro voto fanno scivolare i Padani nello stagno.

Unica differenza tra le due specie è che i rospi, si sa, e se potessero parlare ce lo direbbero, vogliono mangiare. Certi padani invece, ci dicono e ci spiegano che da lì potranno raggiungere obiettivi strategici … altrimenti irragiungibili (l’autonomia ad esempio) … quindi una volta ben piazzati nello stagno … mangiano … mangiano … mangiano … esattamente come tutti gli altri politici. E hanno anche capito che accordarsi con i rospi che mangiano di più conviene … soprattutto alla loro pancia.

Nel frattempo l’acqua dello stagno si fa sempre piu’ putrida.

Questa voce è stata pubblicata in Satira. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Padani o Paciani?

  1. Maurizio scrive:

    Tra l’altro, non so i rospi, ma le rane si mangiano. E pare siano gustosissime… Peccato che mi facciano schifo l’idea di sentirsi qualcosa o qualcuno in base a dove si è, per puro, caso, nati.

  2. Viola bellei scrive:

    Bella raga io mi mangio un sacco di paciani. Anch,’hio penzo ke dove nasci comunque muori e non e giusto sentirsi un paciano per, puro, caso solo perche si e nati paciani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *